Carnevale, la festa di suggestioni

che trasforma Venezia in un mondo magico

La festa del Redentore

illumina i cieli di Venezia

BEST WESTERN PREMIER HOTEL SANT’ELENA

 

Rudolf Stingel “veste” Palazzo Grassi

 
Palazzo Grassi_Hotel Sant'Elena in Venice

Per la prima volta l’intero spazio del museo è dedicato a un unico artista, sia con opere inedite sia con creazioni degli anni passati, esposte insieme a una grande installazione site-specific.

La personale di Rudolf Stingel si sviluppa lungo tutta la superficie espositiva di Palazzo Grassi, più di 5.000 metri quadri, coinvolgendo atrio, primo e secondo piano, sia lungo la superficie del pavimento sia delle pareti.

 

Il tappeto stampato a motivo orientale che veste le sale di Palazzo Ducale si inserisce nell’ambito della ricerca dell’artista, da sempre indirizzata verso l’analisi del rapporto tra spazio espositivo e intervento artistico; strumento con cui la pittura di relaziona al contesto architettonico.

Stingel fa del tappeto un elemento centrale nella sua poetica, testimone del trascorrere del tempo e del passaggio delle persone, ma anche fonte di ispirazione, nella varietà di tipologie e tramature, per serie successive di quadri.

 

La mostra presenta una selezione di oltre trenta dipinti che mirano a mettere in luce il dialogo tra astrazione e figurazione, sottolineando come il fluire continuo tra queste due polarità contraddistingua le opere dell’artista e invitando lo spettatore a riflettere sull’idea del ritratto e sul concetto di riappropriazione delle immagini.

 

7 Aprile – 31 Dicembre
Palazzo Grassi, Campo San Samuele, vaporetto linea 1 o 2 (fermata San Samuele)

Aperto dalle 10.00 alle 19.00 (chiusura biglietteria ore 18.00)
Chiuso il martedì.